Mag 1, 2018 - Senza categoria    No Comments

iccrea bce istanza creazione gruppo

Lo comunica il gruppo in una nota secondo cui con l’istanza Iccrea ha presentato, tra gli altri, il contratto di coesione e l’accordo di garanzia che sottoscriveranno le 145 Bcc con l’obiettivo, dal primo gennaio 2019, di dare avvio al Gruppo, le cui linee di sviluppo sono state tracciate in un dettagliato piano industriale. Il costituendo Gruppo bancario Cooperativo parte da un assetto di grande rilevanza, potendo già contare su 4 milioni di clienti, 2.600 sportelli presenti in 1.720 comuni italiani, un attivo di circa 150 miliardi, un patrimonio netto di 11,4 miliardi ed un CET1 ratio superiore al 15 per cento.

Mar 20, 2018 - Senza categoria    No Comments

leggo milano celebra milan mago silva

Il punto sulla Ligue 1 – PSG e Monaco ok di misura, che colpo dell’OL Insolito orario, solito Paris Saint-Germain.

Il debutto della gara all’ora di pranzo in Francia non porta nessuna novità di risultati con i rossoblu di Unai Emery che battono in rimonta il Nizza all’Allianz Riviera.

Il 19 marzo 1986 la Juventus pareggia 1-1 contro il Barcellona nella partita di ritorno dei quarti di finale della Coppa campioni e…

Carlo Nesti: “Questo è il Napoli con la testa giusta: non demoralizzarsi, e credere che nessuno è imbattibile, proprio il segreto della grinta-Juve”.

Mar 14, 2018 - Senza categoria    No Comments

siria ghouta orientale msf una vergognosa inarrestabile catastrofe

E’ la gente comune che, da una parte è sottoposta ai bombardamenti martellanti dell’aviazione siriana e russa e, dall’altra, subisce la pressione dei miliziani antigovernativi che – a quanto pare – tengono di fatto in ostaggio gli abitanti di Goutha Est, come sostengono numerose testimonianze, confermate anche dalle autorità eclesiastiche.

Informazioni che, da un lato, tendono far ricadere solo sui bombardamenti dell’aviazione siriana e russa, la responsponsabilità (che sicuramente c’è) del massacro in atto sotto i nostri occhi e, dall’altro, tendono a spiegare e giustificare tutto con l’urgenza di liberare un’area alla periferia della capitale, così minacciosamente sotto il controllo dei jihadisti del cosiddetto stato islamico.

Tra il 18 febbraio e il 3 marzo 2018 è salito a 4.829 il numero dei feriti e a 1.005 quello delle persone che hanno perso la vita, in media 344 feriti e 71 morti ogni giorno, sette giorni su sette, per due settimane di seguito.

3) – garantire una fornitura senza ostacoli di farmaci e materiali medici, senza che medicinali e attrezzature salvavita vengano rimossi dai convogli di aiuti;

4) – consentire l’evacuazione medica dei pazienti più gravi;

5) – consentire a organizzazioni medico-umanitarie indipendenti di entrare nell’area per fornire assistenza diretta.

Mar 13, 2018 - Senza categoria    No Comments

migranti sculture con legno delle barche dei profughi ravenna

E’ ispirata a questa idea di accoglienza e di inclusione la mostra itinerante “Touroperator – Diario di Vite dal mare di Sicilia”, presentata a Ravenna dove, fino al prossimo 18 marzo, vengono esposte le opere di Massimo Sansavini, realizzate con il legno degli scafi dei migranti.

Sansavini è l’unico artista ad aver ottenuto l’autorizzazione dal Tribunale di Agrigento per entrare nel girone dantesco del cimitero delle barche di Lampedusa, nell’ex-base americana Loran dove, accanto ai molti scafi, ormai abbandonati, sono rimasti molti degli oggetti personali che hanno accompagnato i viaggi di migliaia di persone attraverso il Mediterraneo, verso la speranza di una vita migliore.

La mostra è stata organizzata da: l’Assessorato all’immigrazione, e la Casa delle Culture del Comune di Ravenna, l’Istituzione Biblioteca Classense, in collaborazione con Rete civile contro il razzismo e xenofobia Ravenna, Coop di mediazione culturale Terra mia, “conCittadini” – Assemblea legislativa.

Divisione Stampa Nazionale – P.Iva 00906801006 — Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di CIR SpA

Mar 13, 2018 - Senza categoria    No Comments

direzione archiviato caminetti renzi adesso primarie non vuole nessuno

A una settimana di distanza dalle parole di Matteo Renzi nella conferenza stampa post-elettorale, contro i caminetti e contro l’ipotesi di scegliere un reggente del partito, tutte le aree del Pd, dai renziani stessi alle diverse minoranze dem, allontanano l’ipotesi di primarie per la nuova segreteria. Serve un segretario eletto dalle primarie.

Meglio chiarirci noi prima le idee, sentenzia Sandro Gozi, tra i pochi a parlare all’esterno di un Nazareno blindatissimo, sotto la pioggia e tra la ressa dei cronisti. Consultazioni archiviate per lasciare le gerarchie intatte dentro un’Assemblea dove i renziani sono maggioranza indiscussa’

Lo stesso che attacca però, di fronte all’ipotesi di un sostegno dell’area renziana a un governo di centrodestra, magari non guidato da Salvini ma da un esponente più moderato.

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 21 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana.

Mar 13, 2018 - Senza categoria    No Comments

bari convocati grosso per sfida con spezia

Questi i 26 biancorossi convocati per Bari-Spezia, nel recupero della 27esima giornata del campionato di Serie B, in programma martedì 13 marzo, alle ore 18.00, allo stadio San Nicola di Bari.

19.09 – Squadra al lavoro questo pomeriggio al Centro Bortolotti di Zingonia in vista del recupero di mercoledì che vedrà i nerazzurri impegnati alle 18 all’Allianz Stadium di Torino contro la Juventus.

Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno…

Il giocatore del Carpi Luca Bittante e sua moglie Lidia si sono conosciuti in una discoteca quattro anni fa ed è stato un vero e proprio…

Pagine:12345678»